Coronavirus: Deiana, Presidente di confassociazioni: ‘Non ci ferma’

Roma, 23 aprile 2020 – “Il COVID19 ci fa stare a casa ma non ci ferma. Un nuovo importante accordo di collaborazione contempla tra le sigle presenti nella grande famiglia di CONFASSOCIAZIONI anche la scuola d’inglese John Peter Sloan. Un passo ulteriore per rendere ancora più performanti i nostri aderenti”. Lo ha dichiarato in una nota Angelo DEIANA, Presidente di CONFASSOCIAZIONI.

“Nel mondo a rete in cui viviamo – ha continuato DEIANA – parlare con un nostro collega che lavora con un diverso fuso orario, così come ricevere documenti o file audio e video in lingua inglese è una cosa strategica per poter fare carriera o sviluppare un business. È un dato di fatto: non conoscere l’inglese diminuisce sensibilmente le possibilità di giocare ruoli da protagonista nel sistema attuale. L’incontro con John Peter SLOAN, del quale ringrazio il nostro Vice Presidente, Manuele BACCHI, ha dato una sponda importante al progetto di CONFASSOCIAZIONI di offrire a tutti gli associati e alle loro famiglie un supporto concreto per imparare o migliorare il proprio inglese”.

“La collaborazione con la scuola John Peter Sloan – ha proseguito Manuele BACCHI, Vice Presidente con delega al WEB di CONFASSOCIAZIONI Digital – è nata da una chiacchierata comune tra John e Angelo dove è stato subito evidente il numero delle opportunità perse, in ambito lavorativo e non solo, proprio a causa del limite della lingua. Tenendo conto di quanto sia diventata impegnativa la vita professionale di ognuno di noi, il metodo JPS ha tre caratteristiche che hanno immediatamente conquistato l’utenza italiana: divertimento, facilità di apprendimento, possibilità di apprendere ovunque. In sintesi per dirla alla John ‘wherever you wish’, ovvero dove vuoi tu”

“Insegnare l’inglese agli italiani – ha aggiunto John Peter SLOAN, fondatore della scuola omonima – è sempre stato un mio cavallo di battaglia, e ringrazio Angelo Deiana per permettermi di farlo anche all’interno di questa grande rete che è CONFASSOCIAZIONI. Professionisti ed imprese che portano nel mondo la qualità dei prodotti italiani dovrebbero farlo parlando Inglese con la stessa qualità. Mi auguro di contribuire in maniera sostanziale ad accelerare questo processo mettendo a disposizione dei professionisti della Confederazione il mio metodo e la forza didattica di John Peter Sloan – La Scuola. Accettando con piacere questa sfida con la certezza di poterla vincere ecco il mio primo consiglio: Open your mind, we’ll do the rest.”

“Avviare dei processi di accelerazione delle skill competitive dei nostri professionisti e delle nostre imprese – ha concluso il Presidente di CONFASSOCIAZIONI, Angelo DEIANA – rappresenta un ulteriore valore aggiunto della nostra rete dove condivisione di saperi e desiderio di operare per il bene del sistema Paese sono pane quotidiano. Quel che vogliamo offrire ai nostri aderenti, giovani o protagonisti già da tempo nel mondo del lavoro, rappresenta quella marcia in più per volare alto per agganciare una possibile ripresa che non sarà né semplice né rapida. Ma le difficoltà si combattono investendo da veri azionisti del Paese in noi stessi e nelle ‘competenze per competere’ personali e di tutti. Anche perché in CONFASSOCIAZIONI come alla John Peter Sloan – La Scuola vige il motto: uniti si vince”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *